CARMEN CONSOLI E ROY PACI PER IL NO BORDERS MUSIC FESTIVAL 2017

Eventi, flash news, Music, Music News, Notizie

Arrow
Arrow
Slider

Dopo il grande successo dei primi tre concerti internazionali (Editors, Joss Stone e Parov Stelar) che nello scorso fine settimana hanno richiamato a Tarvisio in piazza Unità oltre 8.000 persone e hanno riconfermato la rassegna tra le principali del panorama nazionale, il No Borders Music Festival porta la musica ai Laghi di Fusine, una delle cornici naturalistiche di maggio prestigio del comprensorio del Tarvisiano, scelta anche da Joss Stone per il suo ultimo video, l’inedito duetto con il rapper friulano Doro Gjat.

Ai Laghi di Fusine nel weekend approderanno 2 progetti straordinari ed esclusivi studiati ad hoc per la ventiduesima edizione del celebre festival che valorizza la musica come forma culturale e mezzo di comunicazione in grado di essere compreso da tutti oltre i confini etnici, linguisti, sociali e geografici in un comprensorio davvero unico posto tra Italia, Austria e Slovenia.

Alle 8:30 del mattino di sabato 5 agosto la tromba di Roy Paci incontrerà i drones e i glitch di un altro producer siciliano, John Lui per il progetto inedito “Phonolake”, uno spettacolo coinvolgente nel quale i suoni non conoscono confini e limiti stilistici mettendo d’accordo anche i palati più raffinati.

Alle 14:00 di domenica 6 agosto i Laghi di Fusine accoglieranno una delle voci femminili più apprezzate del panorama italiano, la cantantessa Carmen Consoli che si esibirà in uno speciale concerto in duo, assieme al suo chitarrista Massimo Roccaforte, creando una magia davvero unica con il suo pubblico e con la cornice. Questo concerto nasce dalla sua esigenza di non smettere mai di ricercare, sempre elegante eppure energica, disegnando infaticabile nuovi abiti per le sue canzoni, poiché il palco è per lei un banco di prova costante, il tavolo su cui sperimentare nuovi suoni, la passerella per cui cucire un nuovo abito da far indossare ad un suo pezzo già classico.

In linea con lo spirito green del No Borders Music Festival e al fine di rafforzare il valore naturalistico e l’approccio di basso impatto ambientale che caratterizzerà i 2 concerti naturalistici, il Consorzio di Promozione Turistica del Tarvisiano promuove il raggiungimento delle location utilizzando la bicicletta e i sentieri a piedi.

I 2 concerti saranno a ingresso gratuito.

Il No Borders Music Festival 2017 è organizzato dal Consorzio di Promozione Turistica del Tarvisiano, Sella Nevea e Passo Pramollo, in collaborazione con la Regione Friuli Venezia Giulia, PromoTurismoFVG, la Provincia di Udine, il BIM Valcanale Canal del Ferro, la Banca Popolare FriulAdria Credit Agricole, la Fondazione Friuli, Allianz Assicurazioni, ProntoAuto, il Comune di Tarvisio e il Comune di Chiusaforte, con la consulenza artistica e organizzativa delle agenzie VignaPR e Zenit srl.

Total Views: 597 ,

Comments

comments

Lascia un commento