Libero consorzio, stanziati quasi 2milioni per gli stipendi ai dipendenti

Attualità, flash news, News, Notizie

Buone nuove per i lavoratori dell’ex Provincia di Siracusa. E’ stato firmato il mandato con il quale viene data la disponibilità sul Capitolo del bilancio della Regione siciliana della somma di 1milione 947mila euro da destinare al Libero consorzio comunale per pagare gli stipendi dei dipendenti che, da oltre 5 mesi, attendono di ricevere i loro stipendi. “E’ un segnale importante – dice il parlamentare regionale Enzo Vinciullo – anche se non risolutivo per le esigenze delle famiglie dei dipendenti che sono indietro con gli stipendi e che non hanno ancora chiaro il futuro”.La somma elargita dalla Regione siciliana è la seconda tranche della somma complessiva di 5 milioni di euro che erano destinati proprio per pagare gli stipendi arretrati ai dipendenti dell’ente di via Roma. “Il problema rimane eccome – dice Franco Nardi segretario della funzione pubblica della Cgil – questa somma sopperisce ad alcune mensilità mancanti ma nulla hanno a che vedere con la copertura delle mensilità fino a dicembre. Occorre, infatti, che la Regione siciliana sblocchi lo stanziamento di 25 milioni di euro destinati alle 9 ex Province regionali. Facendo attenzione al carico di problemi e di esposizione economica che vede l’ente pubblico siracusano più sofferente rispetto agli altri. Ci auguriamo che una fetta cospicua di queste somme arrivino a Siracusa e serviranno a coprire gli stipendi fino a dicembre”.

Total Views: 339 ,

Comments

comments

Lascia un commento