Pachino, poliziotti “sguinzagliati” nel quarriere Tre Colli

Attualità, cronaca, flash news, Notizie

A seguito delle continue segnalazioni per disturbo giunte dagli abitanti del quartiere “Tre Colli” a Pachino, i poliziotti del locale Commissariato hanno effettuato servizi di controllo del territorio. Quella zona da tempo era luogo di ritrovo dei giovani pachinesi, i quali, scorrazzando coi loro motoveicoli, incidevano sulla tranquillità dei residenti. Tali servizi hanno permesso di controllare 245 persone ; 143 veicoli; constatare 31 violazioni al codice della strada contestate; a operare 4 fermi amministrativi per mancato uso del casco; 3 sequestri amministrativi per mancata copertura assicurativa. Inoltre, l’attività del Commissariato ha comportato anche la chiusura di un bar della zona, il cui titolare esercitava la propria attività privo delle necessarie autorizzazioni.

La costante presenza della Polizia di Stato nella zona “Tre Colli” ha favorito la diminuzione del numero dei giovani che solevano frequentare la piazza e, di conseguenza, la drastica diminuzione dei loro schiamazzi e dei rumori molesti causati dai loro veicoli. Quanto sopra ha inciso favorevolmente sulla diminuzione delle richieste di intervento da parte degli abitanti della zona i quali hanno apprezzato la fattiva presenza della Polizia di Stato nel loro quartiere.

Total Views: 661 ,

Comments

comments

Lascia un commento