Patto per il Sud, 1.180.000 euro per il Comune di Carlentini

Attualità, flash news, Notizie

Siracusa, 17 aprile 2018: Facendo seguito all’Accordo sottoscritto, in data 10 settembre 2017, tra il Presidente del Consiglio dei Ministri e il Presidente della Regione Siciliana, relativo al “Patto per lo Sviluppo della Regione Siciliana”, il cosiddetto “Patto per il Sud”, finalizzato allo sviluppo, produttivo e occupazionale, alla sostenibilità ambientale e alla sicurezza del territorio, l’Assessorato regionale del Territorio e dell’Ambiente ha proceduto a disimpegnare sul capitolo 842445 – “Contributi agli investimenti alle Amministrazioni locali per la realizzazione dei progetti finanziati con le risorse del Fondo di Sviluppo e Coesione 2014-2020 per rischio alluvione – Patto per il Sud” la complessiva somma di 107.943.201,31 euro. Lo comunica Vincenzo Vinciullo

I progetti, finanziati alle Amministrazioni Comunali siciliane che ne hanno fatto, a suo tempo, richiesta, sono destinati a interventi per la regimentazione, la mitigazione e la riduzione del rischio idrogeologico a difesa del centro abitato con la realizzazione di opere e la sistemazione idraulica dei torrenti.

Si tratta di una somma di molto superiore a 200 miliardi delle vecchie lire, stanziata nella precedente Legislatura e che darà lavoro ed occupazione a migliaia di lavoratori siciliani attualmente disoccupati.

Al Comune di Carlentini, che ne aveva fatto richiesta, va un contributo di 1.180.000,00 euro che è stato reso possibile grazie all’Accordo firmato con il Governo nazionale.

Con questo ulteriore contributo, che arriva in provincia di Siracusa, trova, ancora una volta, concreta applicazione quanto avevo dichiarato, ha concluso Vinciullo, al momento della firma del Patto per il Sud, a cui ho partecipato, sull’arrivo di importanti finanziamenti per la provincia di Siracusa e nel rispetto dovuto ad un territorio negli anni sempre dimenticato e massacrato.

Total Views: 285 ,

Comments

comments

Lascia un commento