Siracusa, amministrative di giugno: Fabio Moschella è il candidato (per ora) ufficiale del Pd

Notizie, Politica

Ancora nomi vecchi e candidati nuovi. Fabio Moschella è il nuovo candidato ufficiale a sindaco di sindaco di Siracusa del Pd siracusano, per le prossime amministrative di giugno; un Pd che esce finalmente allo scoperto, costretto dalla sequela di rimballi, critiche e il continuo rilancio verso candidati che invece sono tutti esterni. Il senso politico obbliga a dire che stavolta chi sbaglia deve pagare e si assume tutta la responsabilità, o almeno una quota rilevante, e ne trae come conseguenza quella di arrivare alle dimissioni dopo il fallimento; quindi, si deve consentire a chi è dirigente del Pd pro-tempore ed ha avuto l’incarico di poterlo esercitare e portalo a termine.

Ma la lista dei candidati si allunga ed è formata, solo per ora, da Fabio Moscella, Liddo Schiavo, Fabio Granata, Giancarlo Garozzo, Ezechia Paolo Reale, Enzo Vinciullo, Giovanni Randazzo, Massimo Milazzo, Damiano De Simone, Ciccio Midolo, Silvia Russoniello, Valeria Troia e da altri ancora sconosciuti.

Si è registrata l’impossibilità di trovare un accordo su un unico forte candidato per contrastate i 5Stelle, anche traversale tra le varie anime del Pd e le liste minori, o tra il centrodestra e tutti i partiti e i movimenti “al sole”; ma la speranza che forse sarà possibile trovare un programma di governo per la rinascita della città di Siracusa ridotta ormai come un vecchio sepolcro abbandonato.

In sintesi, non ci dovrebbero essere le primarie più volte annunciate nel Pd, per tirare dritto verso una disfatta certa e matematica, tranne un accordo dell’ultima, capace di contrastare il cattivo destino che ha colpito il Pd da qualche tempo.

Concetto Alota

Total Views: 78 ,

Comments

comments

Lascia un commento